sella per moto

Selle per moto

Selle moto: dopo aver divorato e macinato diversi chilometri ed affrontato pioggia, vento, tempeste, temperature rigide e caldissime giornate di sole, la tua moto potrebbe iniziare a mostrare delle “rughe”.

Tra le parti più sottoposte ad usura ci sono le selle per moto, che dopo molti anni potrebbero non garantire più le stesse prestazioni in termini di comfort ed ergonomia. La cosa migliore è procedere alla modifica della sella della moto, soprattutto se hai in programma un viaggio molto lungo.

Esistono anche le selle per moto custom che, oltre a garantirti una perfetta seduta e di conseguenza una guida più piacevole, migliorano l’estetica ed il design del tuo mezzo. Ne esistono vari modelli per “rifare il trucco” alla moto e personalizzarla secondo le tue specifiche necessità. In commercio sono disponibili anche selle per gli amanti delle moto d’epoca, capaci di donarle un aspetto romanticamente vintage.

Come scegliere le selle per moto?

Devi scegliere la sella in base alle tue esigenze, alla modalità di utilizzo, al budget a disposizione ed anche alle preferenze estetiche. Analizziamo nello specifico quali sono i modelli più gettonati sul mercato, concentrandoci su due in particolare: in gel e per dresser touring.

Selle moto in gel

Si tratta di un cuscinetto che va inserito direttamente nella sella della moto. Questi modelli hanno il grande vantaggio di aumentare il piacere di guida di ogni tipologia di moto, dalle fuori strada fino a quelle per la guida in pista, dotate generalmente di selle strette e rigide.

I cuscini per moto in gel sono la scelta ideale per viaggi lunghi e non modificano la struttura originale della sella, poiché possono essere sgonfiati o rimossi in ogni momento. Migliorano non solo la guida ma anche il comfort, poiché il pilota ed il passeggero vengono isolati da caldo e vibrazioni.

Selle per dresser touring

Anche le selle per dresser touring sono indicate per viaggi lunghi, poiché hanno un basso schienale che sostiene il conducente senza gravare sulla schiena ed assicura una buona postura. Queste selle riflettono perfettamente i raggi solari sia in movimento che durante le soste ed aumentano il comfort di viaggio grazie ad un materiale antiscivolo e resistente all’acqua.

Prezzi e modelli

I prezzi variano sensibilmente e dipendono sia dal materiale che dai modelli selezionati. Una sella si può anche  personalizzare ad esempio, che richiedono lavorazioni più accurate nei particolari, costeranno di più rispetto a quelle universali. Le selle per moto in pelle offrono elevati livelli di impermeabilità e di grip ed infatti sono tra le più costose. I modelli in similpelle e quelli in plastica, pur offrendo prestazioni all’altezza, sono generalmente più economiche e risultano indicate per un utilizzo quotidiano della moto o per attività sportive.

Tra i brand la scelta è altrettanto ampia e variegata. Le principali case motociclistiche commercializzano selle adatte alle moto custom, dando ai centauri la possibilità di stilizzare e personalizzare la due ruote secondo le loro preferenze. Risulta ricca e variegata anche l’offerta per modelli vintage, come le selle per moto Guzzi d’epoca, Ducati, Suzuki, BMW, Kawasaki ecc.

Atena Solution ©️ 2020 - P.Iva 03657910547